top of page

Furti sui camion: più parcheggi e più sicuri è questa la soluzione?

Da un rapporto di Transported Asset Protection Association (TAPA) del mese di novembre 2022 sulle statistiche relative ai ladri di merci, risulta una grande attività nella regione Europea.

La Germania ha registrato la maggior parte dei furti in Europa, 112 ovvero il 25,3% , di seguito riportiamo la classifica:

  • Spagna 72 ovvero il 16,3%

  • Regno Unito 63 ovvero il 14,2%

  • Italia 62 ovvero il 14,0%

  • Francia 45 ovvero il 10,2%

Secondo un'ulteriore ricerca di TT Club, la tecnica più diffusa (il 50% dei casi) riguarda il taglio del telone. Quando l’autista si ferma per fare la sosta in un’area non protetta, chiude la cabina e cerca il meritato riposo. Ma è proprio in quel momento, in cui si addormenta che entrano in azione i ladri e quando si sveglia, scopre che le merci che portava non ci sono più. La stessa ricerca mostra anche alcuni curiosi dettagli dei furti. I ladri agiscono soprattutto il mercoledì, il giovedì e il venerdì, mentre la domenica (cioè quando i camion circolano di meno) anche le bande più organizzate si riposano. Le merci più rubate sono alcol e tabacco, prodotti di consumo, bevande e alimenti, l’abbigliamento e l’elettronica di consumo.

Serve alzare il livello degli standard di sicurezza nelle aree in autostrada. Ci vogliono più parcheggi custoditi e ben protetti. Si parla di carenza di autisti ma qualcuno sta' facendo qualcosa per risolvere i problemi più gravi?


3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page