top of page

La storia del camionista bloccato nel fango 2 mesi

Aggiornamento: 27 gen 2023



Si chiama Kym Mozol, il camionista australiano rimasto impantanato nel fango, durante un viaggio di 28 ore per effettuare un'unica consegna di generi alimentari all'unico negozio di un paesino sperduto di 300 abitanti di nome Tjuntjuntjara.

Siamo in Australia, il sig. Mozol percorre ogni 15 giorni la tratta Ceduna-Tjuntjuntjara

è un viaggio gigantesco per il guidatore solitario, che trascorrere la maggior parte del viaggio contemplando la sua lista di cose da fare. Parla solo con se stesso.

Ma gli abitanti di Tjuntjuntjara lo aspettano perché la loro sussistenza dipende dalla sua consegna di viveri.

Siamo nel 2018 ed il camion di Mozol rimane bloccato in una distesa di fango denso. Il veicolo si è impantanato così tanto che nemmeno un altro camion da 400 cavalli è riuscito a tirarlo fuori. E così Il camionista rimane bloccato per otto settimane e viene liberato solamente quando il fango si asciuga.

Solo in questi giorni la sua storia viene raccontata da tutti media internazionali, e sta diventando virale.

"Svolgo il mio lavoro con immutata passione" dichiara ai microfoni di ABC .

MatchGo.it semplifica la vita dell'autista!

Inserisci il tuo curriculum e trova lo stipendio migliore per te

Ricevi gratuitamente i promemoria delle tue scadenze (patente, cqc......)

Tieni sotto controllo le tue spese mensili in camion

Annota le tue ore di guida e di riposo

E molto altro.....

Per gli autisti è totalmente gratuito!






389 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page